Murgia valley - l'evoluzione della specie

Presentato nel prestigioso Innovation Lab di Banca Intesa Sanpaolo a Torino il libro “Murgia Valley: l’evoluzione della specie” nell’ambito dell’iniziativa “Conversazioni coinvolgenti”. Un confronto interessante sotto la sapiente guida del dott. Fabio Spagnuolo (Head of Innovation Network and Culture Department) sono stati discussi i nuovi modelli di business legati allo sviluppo dei processi decisionali sempre più data driven. Un analisi delle competenze digitali emergenti integrate con le competenze tecniche tradizionali aperte all’innovazione. Importante il ruolo delle banche per il successo delle start-up innovative più avanzate al fine di garantire trasferimento di conoscenze e sostegno finanziario necessario. Il gruppo Intesa Sanpaolo con questa iniziativa ha confermato l’impegno verso le tematiche esposte comunicando inoltre la destinazione di un plafond di fondi dedicati alle start-up. Così come raccontato nel libro, scritto da Antonio Prota e Flavio Albano, Uomini e donne impegnati nelle proprie storie aziendali, ma nello stesso tempo integrati con il territorio, anzi frutto di questo stesso, inteso come espressione di valori e tradizioni sedimentati nel tempo ma contemporaneamente in continua evoluzione. In estrema sintesi un ecosistema denominato “Murgia Valley” e inteso come piattaforma culturale innovativa capace di tenere insieme le persone, al di la delle ideologie, del mestiere che fanno per affermare la volontà di costruire un mondo migliore non al seguito di qualcuno ma a guida del cambiamento…

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi